Stampa

da via Imbriani a piazzale Lugano - zona: Dergano


È forse la più corta via, essendo lunga solo 185 metri ed è dedicata al conte Giovanni, nato a Mantova (1787) che fu patriota e conobbe il carcere degli Austriaci per aver ospitato il Pellico e il conte Porro. Liberato per intercessione del re del Belgio, che gli era molto amico, venne in seguito inviato dal governo italiano in missione straordinaria a Bruxelles. Morì nel 1881.

 

 

 

 

anno 2016