Adda (via) - Cabaret Milano Duemila

(nr. 1184) da via Fabio Filzi a via Bordoni - Centro direzionale

 

Fiume della Lombardia, ha la sua sorgente nel Monte Ferro, nelle Alpi Retiche. Dopo aver percorso la Valle di Fraele e la Valtellina, si immette a Colico nel lago di Como, da cui ne esce dal ramo di Lecco, per dirigersi verso Lodi e in seguito confluire in Po tra Piacenza e Cremona. Attraverso il Naviglio Grande, l'Adda comunica col Ticino, per cui Milano è sempre stata interessata alla sua navigazione e, del problema, se ne interessò persino Leonardo e il Pagnano, che progettò nel 1520 un canale per evitare le rapide del fiume. Far la storia di tutti i progetti approntati, procrastinati o bocciati sarebbe troppo lungo. Interessante è che dall'Adda siano derivati, mediante chiuse, i canali navigabili "Naviglio di Paderno" a Paderno d'Adda, "Naviglio della Martesana", a Trezzo e Canale Marzia a Cusano.

 

 

 ADDA 1anno 2016

Cerca

Facebook!