Boiardo Matteo Maria (via) - Cabaret Milano Duemila

da viale Monza a via Rovetta - zona: Turro

 

Poeta nato a Scandiano, feudo della famiglia presso Reggio Emilia, da Giovanni Boiardo e da Lucia Strozzi. Studiò a Ferrara dove imparò la lingua greca, la latina, la orientale e fu laureato in filosofia ed avvocato. Fu poi impiegato nella corte dei duchi di Ferrara e nominato governatore di Reggio. Fu eletto dopo tre anni capitano del popolo di Modena; ritornò in seguito governatore della città e cittadella di Reggio. Egli lasciò: "Egloche", un canzoniere italiano, poesie latine, alcune traduzioni da Apuleio e senofonte. Ma l'opera per la quale è più noto è "L'Orlando innamorato", poema romanzesco in ottava rima, in 69 canti. Il poema ha per soggetto le guerre favolose di Carlo Magno contro i Saraceni, argomento di molte leggende e romanzi.

 

 

 

 

 anno 2022

Cerca

Facebook!