Stampa

(n. 4152) da viale Brenta a piazza Angilberto - zona: Corvetto

 

Strada a senso unico tra vecchie case di inizio 1900 e intitolata al cardinale e arcivescovo di Nicea nato a trebisonda nel 1403 e morto a Ravenna nel 1472 che al consiglio di Nicea si adoperò per l'unione delle chiese greca e latina. Umanista insigne, tradusse la "Metafisica" di Aristotele e scrisse "Contro il calunniatore di Platone".

 

 

 

anno 2016