Filelfo - Cabaret Milano Duemila

«VÈSS VUN DE FILELFO», essere uno da Filelfo.


A Milano, nella strada che porta il nome dell'illustre umanista Francesco Filelfo, c'era fino alla legge Merlin una casa di piacere, famosa per la bellezza delle sue allettatrici (anche perché andavano a letto) e per l'alto prezzo praticatovi allo scopo di selezionare la clientela. E proprio per questo alto prezzo «VÈSS VUN DE FILELFO» significa ancor oggi essere un uomo in soldi. Un particolare curioso: ci fu un tempo in cui quando davanti a quella casa sostava qualche automobile targata svizzera la portiera usciva sollecitata a coprire con un drappo nero la targa della macchina, compiendo, con quel gesto, una consuetudine di pudore viva tutt'ora anche in Spagna.

Cerca

Facebook!